Durante la prima visita viene raccolta un’anamnesi accurata (informazioni mediche generali), si esegue un esame extra ed intra-orale, una serie di radiografie endo-orali, fotografie digitali e si rilevano delle impronte per ottenere modelli in gesso delle arcate dentarie.
Nei casi più complessi vengono richieste indagini radiologiche più approfondite, es: CONE-BEAM. Queste informazioni sono indispensabili per poter formulare una diagnosi e i possibili piani di trattamento ed eseguite con apparecchiature di ultima generazione. Per questo ci avvaliamo di un Centro specializzato di diagnostica digitale per immagini.

Su di un monitor viene mostrato al paziente la sua situazione iniziale e immagini di casi clinici già ultimati, similari a quello che gli stiamo proponendo, nel rispetto delle sue richieste-aspettative, in modo che possa chiaramente comprenderne la tempistica, le fasi operative e il risultato finale.